Bugatti Centodieci: il "gioiellino scudetto" di Cristiano Ronaldo è in arrivo

Il regalo da 8 milioni  e 1600 cv che CR7 vorrebbe farsi per festeggiare lo scudetto con la Juve vinto nel 2020 è finalmente in produzione

Juve, tutte le auto lussuose di Ronaldo: Ferrari Monza SP2, l'ultimo gioiello

L'attesa ne è valsa la pena e finalmente quella coppa scudetto alzata lo scorso agosto sta per essere festeggiato come si deve. Cristiano Ronaldo avrà presto la sua Bugatti Centodieci come regalo fatto a sè per se stesso per aver vinto la sua seconda Serie A consecutiva in maglia bianconera.

La produzione della supercar da 8 milioni di euro e con numeri esagerati, proprio come il portoghese, è stata avviata nella sede storica del Marchio di auto di lusso a Molsheim. E la consegna in casa Ronaldo è prevista per i primi mesi del 2022.

Un'auto unica, supersportiva ed esclusiva che verrà prodotta in soli 10 esemplari per altrettanti esclusivissimi clienti che già l'hanno acquistata. Sotto il cofano della Bugatti Centodieci spinge il potentissimo motore a sedici cilindri della Chiron che sprigiona ben 1.600 CV da urlo, con un' accelerazione da 0-100 km/h in 2,4", un 0 a 200 km/h in 6,1" e una velocità massima limitata elettronicamente a 380 km/h.

Juve, tutte le auto lussuose di Ronaldo: Ferrari Monza SP2, l'ultimo gioiello
Guarda la gallery
Juve, tutte le auto lussuose di Ronaldo: Ferrari Monza SP2, l'ultimo gioiello

Una supercar unica, da vero fuoriclasse

Una chicca che non può mancare nel parco auto lussuosissimo di Cristiano e Georgina. Non a caso da poco è stato anche il compleanno dell'attaccante e in molti si sono chiesti quale regalo folle si fosse comprato per i suoi 36 anni. Il prototipo della Centodieci, erede e omaggio della storica Bugatti EB 110 disegnata 30 anni fa da Giampaolo Benedini sotto la gestione di Romano Artioli, è al test dei suoi componentie presto affronterà la galleria del vento, così che entro pochi mesi scalderà per la prima volta le ruote su strada e in pista in compagnia di tecnici e collaudatori.

A darne l'annuncio è Andre Kullig, responsabile Progetti Tecnici Bugatti, lo stesso coinvolto anche nello sviluppo de La Voiture Noire che nemmeno a dirlo è stata nei desideri di CR7: “Il primo prototipo anticiperà la produzione in serie della Centodieci. Non vediamo l’ora di uscire sulla pista di prova per iniziare a mettere a punto il telaio. Con il corpo vettura di nuova concezione, sono stati effettuati cambiamenti in molte aree e abbiamo dovuto testarle utilizzando speciali programmi per computer”.

 

Bugatti Centodieci, hypercar speciale
Guarda la gallery
Bugatti Centodieci, hypercar speciale

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...