Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tennis, Montecarlo: pazzesco Fognini, 2-0 a Nadal. È finale!
© AFPS
0

Tennis, Montecarlo: pazzesco Fognini, 2-0 a Nadal. È finale!

Il tennista azzurro vola, per la prima volta, all'ultimo atto di un 'mille' battendo il mancino di Manacor con il punteggio di 6-4, 6-2. Domani giocherà per il titolo contro il serbo Lajovic

sabato 20 aprile 2019

MONTECARLO - Fabio Fognini show sulla terra battuta del Principato di Monaco. Il tennista di Arma di Taggia supera nella semifinale il 'King of clay' Rafa Nadal con il punteggio di 2 set a 0 (6-4, 6-2) e conquista la sua prima finale di un masters 1000 in carriera. Brutto ko per il mancino di Manacor che aveva vinto gli ultimi 18 incontri al Country Club. Adesso il tennista ligure si giocherà il titolo nella finalissima di domani contro il serbo Lajovic. A 51 anni di distanza (Pietrangeli ultimo azzurro a vincere) un italiano può ritornare Principe di Montecarlo.

LA CRONACA - Match intenso, condizionato dalle forti raffiche di vento, sin dai primi scambi. Il primo lunghissimo gioco, durato ben dodici minuti, alla fine va all'azzurro. Il ligure parte malissimo al servizio: nei primi due turni infatti si fa brekkare facendo solo due punti. Quando Rafa sembra controllare le operazione Fabio è bravo ad alzare il ritmo del gioco e a strappare la battuta a Rafa per la seconda volta! Il nono gioco viene dominato dall'azzurro che brekka per la terza volta Nadal e vola sul 5-4 e servizio per il set. Sul 30 pari del decimo gioco Fabio di rovescio colpisce il nastro e la pallina ricade dolcemente nel campo di Nadal per il set point dell'azzurro che lo realizza con un coraggioso serve & volley. 

FOGNINI DISARMANTE - Nel secondo set Fabio è letteralmente padrone del match. Brekka subito Nadal e tiene il servizio a zero per il 2-0 parziale. Nadal esce dalla gara e si consegna di fatto al suo avversario. Fognini rasenta la perfezione e si porta fino al 5-0. Lo spagnolo d'orgoglio riesce ad evitare il bagel e risalire fino al 5-2! Nell'ottavo game il Fogna riesce a mantenere la concentrazione e si regala la prima finale di un masters 1000.

L'AVVERSARIO DI FOGNINI - Sarà Dusan Lajovic l'avversario del tennista ligure nella finalissima del torneo monegasco . Il serbo, numero 48 Atp, ha eliminato a sorpresa il russo Danil Medveded in due set col punteggio di 7-5 6-1, in un'ora e 35 minuti di gioco. Per Lajovic, protagonista di una settimana da incorniciare (non ha ancora perso un set), si tratta della prima finale in carriera, per giunta in un Masters 1000. "Non mi rendo conto ancora di quello che sono riuscito a fare ma sono davvero contento" le parole del 23enne di Belgrado.

montecarlo fognini Nadal

Commenti

La Prima Pagina