Liga, Pedri lancia il Barcellona. Suso ispira, tris Siviglia all'Elche di Boyé

I blaugrana, a +6 sul Real Madrid, sono campioni d'inverno: ko Dembélé. L'ex Toro crolla 3-0 in Andalusia, il Betis di Pezzella e Luiz Felipe batte di misura il Getafe di Borja Mayoral
Liga, Pedri lancia il Barcellona. Suso ispira, tris Siviglia all'Elche di Boyé© Getty Images

Nono risultato ulti consecutivo per il Barcellona - 15ª vittoria in 18 partite di campionato - che supera 1-0 il Girona e vola a 47 punti in classifica, a +6 dai rivali del Real Madrid (unica squadra fin qui in grado di battere i catalani in questa Liga grazie al 3-1 dello scorso 16 ottobre) impegnati nel big match contro la Real Sociedad in questo turno (gara in programma domenica alle 21 al Santiago Bernabeu). Xavi perde Dembélé, costretto a lasciare il campo a Pedri dopo appena 26' per infortunio. Nel finale di primo tempo si riscaldano gli animi, con il direttore di gara Ruiz costretto ad ammonire Ansu Fati, Castellanos e Pedri (anche Gavi, piuttosto nervoso oggi, a inizio ripresa). La gara di sblocca al 60', con Pedri che, sfruttando un'incredibile papera di Gazzaniga, non può far altro che spingere la sfera in fondo al sacco da zero metri. Poco dopo pareggia Arnau Martinez ma il guardalinee annulla per chiara posizione di fuorigioco. A 4' dalla fine Ivan Martin, tutto solo al centro dell'area, sbaglia clamorosamente calciando largo. Pur soffrendo, il Barcellona la porta a casa: all'Estadio Municipal de Montilivi la decide Pedri.

Liga, il Cadice batte 2-0 il Maiorca, tris Siviglia all'Elche

Nell'altra gara il Cadice ha battuto 2-0 il Maiorca. Succede tutto nel primo tempo, con i padroni di casa che chiudono i giochi già dopo 38': al 10' la sblocca Bongonda, mentre il raddoppio è ad opera di Fernandez. Subito esordio per l'ex Lazio e Cremonese Escalante, arrivato al club spagnolo qualche giorno fa e spedito immediatamente in campo dal tecnico Sergio a inizio ripresa al posto del Choco Lozano. Vittoria importantissima per il Cadice che, in attesa delle altre partite, fa un gran balzo in avanti e abbandona la penultima piazza. Ottavo ko in campionato, invece, per la formazione del messicano Aguirre che rimane a quota 25 punti, a metà classifica. Senza Lamela e Telles, ma con Suso (autore di un assist), Ocampos e - dal 71' - il Papu Gomez, il Siviglia batte 3-0 l'Elche dell'ex Torino Boyé, ultimo in classifica e in dieci dal 41' per l'espulsione di Bigas: decidono la doppietta di En Nesyri (29' e 45'+3) e il gol di Acuna (43'). Il rigore di Borja Iglesias a 5' dal triplice fischio finale permette, infine, al Betis di Pezzella e Luiz Felipe di espugnare il campo del Getafe di Borja Mayoral.

Cadice-Maiorca 2-0: tabellino e statistiche

Siviglia-Elche 3-0: tabellino e statistiche

Getafe-Betis Siviglia 0-1: tabellino e statistiche

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...