Fagioli, annuncio social! C'entra anche Phillips, l'obiettivo mercato Juve

Importante novità che riguarda il centrocampista classe 2001 del club bianconero
Fagioli, annuncio social! C'entra anche Phillips, l'obiettivo mercato Juve© Marco Canoniero

Nicolò Fagioli non sta vivendo il suo miglior momento in carriera. Il classe 2001, infatti, ha ricevuto la squalifica per il caso scommesse e non potrà scendere in campo fino al 19 maggio 2024. Nelle ultime settimane, però, la Juve gli ha mostrato tutta la sua vicinanza e presto gli farà firmare un nuovo accordo di contratto con il prolungamento fino al 2028. La trattativa è già partita anche se nelle ultime ore il centrocampista ha cambiato procura. Fagioli si è affidato ufficialmente alla CAA Stellar ed è proprio l'agenzia a comunicarlo con un post sui social: "Benvenuto nella nostra famiglia Nicolò". 

Szczesny, Phillips e tanta Serie A: i giocatori della CAA Stellar

Un'agenzia importante a livello internazionale che, oltre all'ultimo arrivato Fagioli, può contare anche su tanti altri top calciatori. Nicolò non è il solo bianconero della lunga lista di giocatori perché tra gli assistiti figurano anche il portiere Szczesny e il giovanissimo Mazur, talento classe 2007 arrivato in estate dallo StalRzeszow. Allargando il cerchio e restando in Serie A i nomi si allungano: da Scamacca dell'Atalanta, fino a Kalulu e Loftus Cheek nel Milan ma anche Duda (Verona) e Soppy (Torino). Scorrendo troviamo anche Kalvin Phillips, centrocampista del City, accostato alla Juventus in questi giorni alla ricerca di un rinforzo in mediana per il mercato invernale visto le squalifiche dello stesso Nicolò e di Pogba. Il giocatore più importante, per valore di mercato, è Camavinga del Real Madrid al quale si avvicina anche Grealish (sempre dei Citizens) o, sempre per restare dalle parti di Manchester, anche Shaw dello United.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fagioli, squalifica e minacce

Un mese fa circa, Nicolò Fagioli, è stato squalificato dalla Figc dopo il caso scommesse in cui è stato coinvolto. Fabrizio Corona ha fatto il suo nome, oltre a quello di altri calciatori coinvolti come Tonali (anche lui fermo) e Zaniolo, e subito la Procura di Torino ha iniziato a indagare. Il classe 2001 ha confermato e da lì è partito il comunicato della federazione: 12 mesi lontano dai campi da gioco di cui 5 mesi commutati: nella partecipazione ad un piano terapeutico della durata minima di sei finalizzato alla cura della ludopatia, inoltre ha ricevuto anche una sanzione di 12.500 euro. Insomma un momento non facile per il centrocampista bianconero, alla Procura ha anche affermato di aver ricevuto minacce ('Ti spezziamo le gambe') dai suoi creditori. Nicolò potrebbe tornare in campo sul finire di questa stagione, ovvero il 19 maggio il giorno in cui terminerà la sospensione ufficiale. Fino a quel momento dovrà seguire l'iter di recupero per ritrovare la giusta serenità, oltre all'imminente rinnovo con la Vecchia Signora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicolò Fagioli non sta vivendo il suo miglior momento in carriera. Il classe 2001, infatti, ha ricevuto la squalifica per il caso scommesse e non potrà scendere in campo fino al 19 maggio 2024. Nelle ultime settimane, però, la Juve gli ha mostrato tutta la sua vicinanza e presto gli farà firmare un nuovo accordo di contratto con il prolungamento fino al 2028. La trattativa è già partita anche se nelle ultime ore il centrocampista ha cambiato procura. Fagioli si è affidato ufficialmente alla CAA Stellar ed è proprio l'agenzia a comunicarlo con un post sui social: "Benvenuto nella nostra famiglia Nicolò". 

Szczesny, Phillips e tanta Serie A: i giocatori della CAA Stellar

Un'agenzia importante a livello internazionale che, oltre all'ultimo arrivato Fagioli, può contare anche su tanti altri top calciatori. Nicolò non è il solo bianconero della lunga lista di giocatori perché tra gli assistiti figurano anche il portiere Szczesny e il giovanissimo Mazur, talento classe 2007 arrivato in estate dallo StalRzeszow. Allargando il cerchio e restando in Serie A i nomi si allungano: da Scamacca dell'Atalanta, fino a Kalulu e Loftus Cheek nel Milan ma anche Duda (Verona) e Soppy (Torino). Scorrendo troviamo anche Kalvin Phillips, centrocampista del City, accostato alla Juventus in questi giorni alla ricerca di un rinforzo in mediana per il mercato invernale visto le squalifiche dello stesso Nicolò e di Pogba. Il giocatore più importante, per valore di mercato, è Camavinga del Real Madrid al quale si avvicina anche Grealish (sempre dei Citizens) o, sempre per restare dalle parti di Manchester, anche Shaw dello United.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Fagioli, annuncio social! C'entra anche Phillips, l'obiettivo mercato Juve
2
Fagioli, squalifica e minacce

Juve, i migliori video