/

Benevento - Genoa

Serie A · 13ª giornata

Benevento
Benevento
  • R. Insigne, 57'
  • M. Sau, 89'
Genoa
Genoa
    2 - 0
    Finita
    Serie A - 20.12.2020
    Ciro Vigorito

    Arbitro Antonio Giua
    Benevento
    2 - 0
    Finita
    Genoa
    Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Serie A!
    Inizia a farsi pesante la situazione per Maran e il suo Genoa, che non bissa la buona prestazione esibita contro il Milan e dovrà ora giocare un derby ligure con lo Spezia che ha tutta l'aria di un primo spareggio salvezza. Può sorridere, invece, Inzaghi, che torna al successo dopo un mese e si prepara a chiudere l'anno a Udine, con la possibilità di consolidare una (forse) insperata posizione di metà classifica.
    La squadra di Inzaghi, con due gol nella ripresa, batte il Genoa e si porta a quota 15 punti in classifica. Buona prova dei sanniti, che sbloccano con Insigne, sfruttando un errore della difesa genoana, e chiudono i conti con il rigore del subentrato Sau. Il Genoa rimane a sette punti, a una sola lunghezza dall'ultimo posto.
    90'+4'
    FINE PARTITA: BENEVENTO-GENOA 2-0. Reti di Roberto Insigne e Sau.
    90'+3'
    Tiro-cross di Zappacosta, respinto con i pugni da Montipò.
    90'+2'
    Destro di Pjaca. Palla colpita male e porta mancata.
    90'+1'
    Saranno quattro i minuti di recupero.
    89'
    GOL! BENEVENTO-Genoa 2-0! Lo stesso Sau, freddissimo dal dischetto, spiazza Perin.
    88'
    AMMONITO MASIELLO, per fallo in area su Sau. Questa volta, Giua non ha dubbi: è penalty.
    88'
    Cross teso di Foulon, deviato senza precisione da Di Serio.
    85'
    Destro fiondato di Zappacosta da più di venti metri. Montipò si tuffa e blocca.
    85'
    Il Genoa si riversa in avanti per il forcing finale.
    83'
    Tentativo di penetrazione di Scamacca, chiuso dalla difesa del Benevento.
    80'
    Sostituzione BENEVENTO: il quarto cambio dei sanniti è quello di Daam Foulon per Tuia.
    79'
    Sostituzione BENEVENTO: fuori anche Lapadula; entra Giuseppe Di Serio. Inzaghi ha cambiato completamente il fronte offensivo.
    79'
    Sostituzione BENEVENTO: fuori Caprari; dentro Marco Sau.
    79'
    Lerager prova a pescare in area Ghiglione, ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco.
    75'
    Sostituzione GENOA: finisce il match di Goldaniga; spazio a Davide Zappacosta.
    74'
    Sostituzione BENEVENTO: fuori Roberto Insigne; entra Andrés Felipe Tello.
    72'
    Sostituzione GENOA: esce Destro; entra Gianluca Scamacca.
    69'
    Caprari stesso va a calciare, trovando però una deviazione in barriera.
    67'
    AMMONITO GOLDANIGA, per una trattenuta ai danni di Caprari. Altra possibilità dal limite dell'area per i padroni di casa.
    65'
    Molto più aggressivo l'atteggiamento del Genoa, dopo i tre cambi effettuati. La squadra di Maran, tuttavia, concede anche più spazi agli avversari.
    61'
    PILLOLA STATISTICA: Secondo gol in questa stagione di Serie A per Roberto Insigne (dopo quello contro il Napoli). Entrambi i centri sono arrivati in gare domestiche.
    58'
    Sostituzione GENOA: fuori anche Shomurodov; spazio a Goran Pandev. Triplo cambio, dunque, per Maran.
    58'
    Sostituzione GENOA: esce Sturaro; entra Ivan Radovanović.
    58'
    Sostituzione GENOA: fuori Czyborra; dentro Domenico Criscito.
    57'
    GOL! BENEVENTO-Genoa 1-0! Rete di Insigne. Elaborato disimpegno difensivo del Genoa, che subisce il pressing avversario, con Hetemaj che tocca la sfera. Roberto Insigne la riceve e, aprendo il sinistro, non lascia scampo a Perin.
    54'
    Interessante calcio di punizione per il Genoa, da meno di venti metri. Batte Sturaro, ma trova la barriera.
    52'
    Shomurodov prova il numero, ma Glik lo chiude in corner. Poi, il Genoa non sfrutta il tiro dalla bandierina.
    50'
    Iniziano i movimenti a bordocampo: alcuni giocatori stanno effettuando il riscaldamento.
    47'
    Subito un calcio d'angolo insidioso, battuto da Caprari. Perin blocca la sfera, con la collaborazione di Bani.
    46'
    Inizio secondo tempo di BENEVENTO-GENOA. Nessun cambio nell'intervallo.
    Reti bianche al Vigorito. Complessivamente, i padroni di casa si sono fatti preferire sul piano del gioco, non sfruttando due ghiotte punizioni dal limite e recriminando per un sospetto contatto Lerager-Caprari in area. Ma è il Genoa ad aver costruito l'occasione più netta, con un bel tiro da fuori di Shomurodov, parato da Montipò.
    Maran dovrà rivedere alcuni meccanismi della sua squadra, che è parsa spesso in affanno nella zona centrale del campo. Inzaghi potrebbe dover ricorrere alla panchina per provare a sbloccare il risultato.
    45'+1'
    FINE PRIMO TEMPO: BENEVENTO-GENOA 0-0.
    45'+1'
    Ci sarà un solo minuto di recupero.
    43'
    AMMONITO CAPRARI, per proteste.
    43'
    Caprari è messo giù in area da Lerager. Il giocatore del Benevento protesta, richiedendo un calcio di rigore.
    40'
    Caprari prova lo spunto personale, ma viene chiuso da Goldaniga nel cuore dell'area.
    37'
    Colpo di testa di Improta su cross di Caprari. Palla fuori.
    35'
    Lapadula riceve un cross di Letizia e batte di sinistro. Corner per il Benevento, poi non concretizzato.
    34'
    Tutto ok per l'ex Carpi, che si rialza e riprende il proprio posto in campo.
    33'
    Letizia termina a terra, colpito alla schiena da un tiro di Czyborra. Costretto a intervenire lo staff medico.
    32'
    OCCASIONE GENOA! Shomurodov raccoglie una spizzata di Destro e calcia al volo dal limite dell'area. Montipò si tuffa e concede solo il corner.
    30'
    Sturaro prova l'imbucata per Destro. Provvidenziale intervento di Tuia.
    26'
    In questa fase, il Benevento sta aumentando la pressione sugli avversari.
    25'
    Colpo di testa di Tuia, sugli sviluppi di un corner. Palla di nuovo alta.
    23'
    Questa volta è Lapadula a provarci, ma l'esito non è felice. La sfera termina sul fondo di molto.
    22'
    Ancora un fallo al limite dell'area genoana. Sturaro mette giù Caprari e concede il calcio di punizione al Benevento.
    19'
    Chance per il Genoa. Pjaca riceve da Shomurodov, converge da sinistra e calcia. Il tiro termina fuori di un paio di metri.
    17'
    Ancora Letizia! Gran giocata del numero 3 del Benevento, che elude l'intervento di Lerager e calcia in porta. Palla alta.
    16'
    Shomurodov prova a deviare di testa il cross di Sturaro, ma l'uzbeko non inquadra la porta.
    15'
    Barba mette giù Ghiglione. Questa volta, è la squadra di Maran a beneficiare di un buon calcio da fermo. Sturaro sulla palla.
    14'
    Caprari batte la punizione, ma la sfera termina alta.
    13'
    AMMONITO BANI, per un fallo su Lapadula al limite dell'area rossoblù. Punizione interessante per il Benevento.
    12'
    Ci prova Letizia, con un sinistro radente. Perin blocca a terra.
    10'
    Masiello ferma Lapadula con un fallo da dietro, impedendone una ripartenza. Giua gli risparmia il giallo.
    8'
    Cross di Ionita, controllato da Perin senza problemi.
    6'
    Shomurodov prova a innescare Ghiglione sulla destra, ma sbaglia il tocco.
    5'
    La partita è iniziata a buoni ritmi. E' il Benevento a fare la partita.
    3'
    Il Genoa gioca in completo bianco con due bande verticali rossoblù; per il Benevento, la classica maglia a strisce giallorosse.
    1'
    Inizio primo tempo di BENEVENTO-GENOA. Il match è diretto dal signor Antonio Giua. Palla mossa dagli ospiti.
    Anche Maran opera solo un cambio di formazione: va fuori Luca Pellegrini per un problema muscolare. Dentro, al suo posto, Czyborra, che ha vinto il ballottaggio con Criscito. Confermati Ghiglione e Pjaca sugli esterni e la coppia offensiva composta da Shomurodov e Destro, reduce dalla doppietta al Milan.
    Solo un cambio nel Benevento rispetto all'undici che ha ben figurato contro la Lazio. Schiattarella, squalificato, lascia il campo a Improta. Tutto confermato in avanti, con Lapadula supportato da Insigne e Caprari. Recuperato Moncini, che parte dalla panchina, dove non siederà, per un problema dell'ultimo momento al polpaccio, Iago Falqué.
    Sulla panchina genoana siedono Zappacosta, Criscito, Melegoni, Badelj, Rovella, Radovanovic, Behrami, Zajc, Scamacca, Pandev, Zima e Paleari.
    Maran sceglie il 4-4-2: Perin - Goldaniga, Bani, Masiello, Czyborra - Ghiglione, Sturaro, Lerager, Pjaca - Destro, Shomurodov.
    A disposizione ci saranno Pastina, Foulon, Dabo, Tello, Viola, Del Pinto, Moncini, Sau, Di Serio, Manfredini e Lucatelli.
    Inzaghi sceglie il 4-3-2-1: Montipò - Letizia, Tuia, Glik, Barba - Hetemaj, Ionita, Improta - Insigne, Caprari - Lapadula.
    Sono solo due i precedenti tra le due squadre in Serie A. Entrambe le volte ha vinto la squadra che giocava in casa con il risultato di 1-0.
    Si tratta di uno scontro salvezza, che potrebbe rilanciare il Genoa, accorciando le distanze con il quartultimo posto, oppure scavare un solco importante per i Giallorossi con la zona retrocessione.
    Per la tredicesima giornata del massimo campionato, il Benevento ospita il Genoa allo stadio Vigorito.

    Commenti