Danilo, il Napoli in testa: la probabile formazione della Juventus

Il capitano bianconero verso il rientro dal 1': le possibili scelte di Allegri per la super sfida di venerdì sera contro la squadra di Mazzarri

La Juventus si prepara ad affrontare il Napoli nel big match dell'Allianz Stadium in programma venerdì alle 20:45. I bianconeri, reduci dal successo all'ultimo respiro in casa del Monza, vogliono ottenere i tre punti per continuare a mettere pressione all'Inter capolista che in questo turno affronterà l'Udinese al Meazza. Per la sfida contro la formazione di Mazzarri, sconfitta 0-3 al Maradona dai nerazzurri, Max Allegri potrà tornare a schierare dal primo minuto Danilo, capitano e punto fermo nello scacchiere bianconero.

Tra le altre cose, Rugani ha anche smaltito l'influenza che l'aveva colpito nella giornata di ieri e Locatelli ha svolto una parte dell'allenamento con il resto del gruppo. Brutte notizie invece per Weah, che anche oggi ha saltato l'allenamento e non potrà scendere in campo contro gli attuali campioni d'Italia. Il modulo che verrà utilizzato contro il Napoli sarà il classico 3-5-2.

Juve, la probabile formazione: la difesa

SZCZESNY: Il portiere polacco è confermato come sempre in mezzo ai pali.

GATTI: Reduce dal gol della vittoria contro il Monza, il difensore azzurro dovrebbe giocare anche contro i partenopei.

BREMER: Il brasiliano è pronto per giocare nuovamente al centro della difesa, dove ultimamente sta dando diverse certezze.

DANILO: Nei 20' giocati contro i brianzoli di Palladino il capitano ha fornito una prestazione solida e adesso si prepara per tornare in campo dal primo minuto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Juve, la probabile formazione: il centrocampo

CAMBIASO: L'esterno dovrebbe continuare ad agire a tutto campo sulla fascia destra, nel nuovo ruolo che gli sta ritagliando Allegri in assenza di Weah e con McKennie tornato a centrocampo. 

MCKENNIE: Lo statunitense ha dimostrato grande duttilità tattica e contro il Napoli dovrebbe agire da mezzala destra.

LOCATELLI: In cabina di regia potrebbe tornare titolare l'azzurro classe 1998, che oggi ha svolto gran parte dell'allenamento con il resto dei compagni. In caso di forfait è pronto Nicolussi Caviglia.

RABIOT: Migliore in campo contro il Monza con un gol e un assist, il francese è pronto anche per il big match contro i partenopei.

KOSTIC: L'esterno serbo è tornato ad essere un insostituibile di Allegri e così sarà anche nella sfida di venerdì sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Juve, la probabile formazione: l'attacco

CHIESA: L'azzurro vuole tornare al gol che in bianconero gli manca da Sassuolo-Juventus.

VLAHOVIC: Accanto a Chiesa tocca ancora al centravanti serbo, che dopo il gol all'Inter ha fallito un calcio di rigore contro il Monza. Dusan può ora riscattarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La Juventus si prepara ad affrontare il Napoli nel big match dell'Allianz Stadium in programma venerdì alle 20:45. I bianconeri, reduci dal successo all'ultimo respiro in casa del Monza, vogliono ottenere i tre punti per continuare a mettere pressione all'Inter capolista che in questo turno affronterà l'Udinese al Meazza. Per la sfida contro la formazione di Mazzarri, sconfitta 0-3 al Maradona dai nerazzurri, Max Allegri potrà tornare a schierare dal primo minuto Danilo, capitano e punto fermo nello scacchiere bianconero.

Tra le altre cose, Rugani ha anche smaltito l'influenza che l'aveva colpito nella giornata di ieri e Locatelli ha svolto una parte dell'allenamento con il resto del gruppo. Brutte notizie invece per Weah, che anche oggi ha saltato l'allenamento e non potrà scendere in campo contro gli attuali campioni d'Italia. Il modulo che verrà utilizzato contro il Napoli sarà il classico 3-5-2.

Juve, la probabile formazione: la difesa

SZCZESNY: Il portiere polacco è confermato come sempre in mezzo ai pali.

GATTI: Reduce dal gol della vittoria contro il Monza, il difensore azzurro dovrebbe giocare anche contro i partenopei.

BREMER: Il brasiliano è pronto per giocare nuovamente al centro della difesa, dove ultimamente sta dando diverse certezze.

DANILO: Nei 20' giocati contro i brianzoli di Palladino il capitano ha fornito una prestazione solida e adesso si prepara per tornare in campo dal primo minuto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...
1
Danilo, il Napoli in testa: la probabile formazione della Juventus
2
Juve, la probabile formazione: il centrocampo
3
Juve, la probabile formazione: l'attacco